Da fare in anticipo, secondi piatti

Le Patate ripiene

Le patate ripiene sono un secondo veloce, economico  e buonissimo, si possono preparare in anticipo e cuocere al’ultimo momento. E’ un secondo versatile perchè ci si può sbizzarrire con i vari ripieni.

 

Patate ripiene

I miei figli amano le patate ripiene con la mortadella, devo dire che hanno proprio ragione, sono così saporite, incontrano il gusto di tutti i commensali,e se le preparerete sarà sicuramente una cena appetitosa.

Ho scritto che è un piatto veloce, naturalmente se si provvede a lessare in anticipo le patate. Le potete cuocere e congelare, saranno buonissime ugualmente.

Oltre alla mortadella si può usare il prosciutto cotto, la salsiccia, salumi misti, avanzi di carne cotta e tutto quello che vi detta la fantasia.

Le patate ripiene sono buonissime anche tiepide o fredde, sono adatte, se piccoline da presentare in un buffet o in una cena rustica, vedrete che saranno apprezzate e sicuramente farete la felicità dei vostri familiari.

Ingredienti

1 patata di dimensioni medie a testa

mortadella tritata finemente

formaggio parmigiano

pangrattato

olio, sale e pepe

Lessare le patate con la buccia, quando sono cotte (leggermente al dente, per evitare che si spappolino), lasciatele raffreddare e poi sbucciatele.

Dividete ogni patata a metà in modo da avere due barchette. Svuotare con attenzione e mano delicata ciascuna barchetta, mettere la polpa delle patate in un piatto.

Schiacciarla bene con la forchetta, salare, pepare,  mettere del parmigiano e la mortadella tritata fina fina. Io di solito vado ad occhio, mescolare con cura ed assaggiare per regolare eventualmente in sale e pepe.

Patate ripiene

Patate ripiene

Salare il fondo delle patate ed aggiungere anche un filo di olio, riempire ogni mezzo guscio con la farcia. Ricoprire con pangrattato, irrorare con un pochino di olio ed informare a 180° Fino a doratura.

Attendere che si intiepidiscono un pò e gustare, vi leccherete i baffi, ne sono sicura.